FAQ

Non ci sono limitazioni o restrizioni alla partecipazione, salvo aver compiuto 18 anni al momento della propria iscrizione ed essere operanti in Italia.

Non è possibile partecipare con più di un lavoro fotografico, a pena l’inammissibilità.

Tutte le attività (e i relativi costi) saranno sostenute da Terna: stampa, trasporto, allestimento e disallestimento dei lavori fotografici finalisti che verranno portati in mostra. Per la stampa e l’allestimento dei lavori, Terna si atterrà in linea di massima alle indicazioni e alle specifiche fornite dai fotografi in sede di iscrizione, fermo restando che potrà modificarle, di concerto con il fotografo e a insindacabile decisione finale del Curatore, in funzione della specificità degli spazi espositivi, del concept della mostra e della complessiva strategia di allestimento. Le stampe dei lavori fotografici esposti in mostra rimarranno di proprietà di Terna, che potrà disporne liberamente nell’ambito delle proprie attività corporate o delle attività di TernaCult, salvo il diritto a essere menzionato autore dell’Opera.

Sì, il lavoro fotografico rimane di proprietà dell’Autore, che consente a Terna, senza alcun limite, di riprodurre ed utilizzare l’immagine dell’Opera e/o la documentazione di iscrizione, in tutto o in parte, nell’ambito delle proprie attività di comunicazione corporate, nell’ambito delle attività di comunicazione a marchio TernaCult e nell’ambito delle attività di comunicazione inerenti il presente Premio, salvo il diritto ad essere menzionato autore dell’Opera. In caso il finalista risulti vincitore di uno dei cinque premi, cede a Terna la prima stampa firmata del proprio lavoro fotografico, impegnandosi a non realizzare una tiratura maggiore di 9 esemplari + 2 artist proof.

Segreteria organizzativa

A tua disposizione per ulteriori informazioni, chiarimenti e approfondimenti.

06 58335926